Damante e Di Paola (M5S): “Razza? Visita a sorpresa per evitare contestazioni”

“La visita di Razza all’Hub vaccinale di Gela (vedi QUI)? Comparsata a sorpresa per evitare le contestazioni che sa che avrebbe sicuramente avuto”. Lo afferma la deputata del M5S all’Ars Ketty Damante in una dichiarazione a cui si accoda anche il deputato Nuccio Di Paola.

“Non a caso – aggiunge Damante – in occasione della commissione speciale tenuta a Gela per le carenze strutturali e di risorse umane all’ospedale Vittorio Emanuele III si è guardato bene dal farsi vedere. Ma ormai ci siamo abituati, questo è il governo delle chiacchiere e dello scaricabarile. Di fatti veri e concreti, Ambelia a parte, ne ha fatti vedere pochissimi”.

“L’ospedale Vittorio Emanuele III – afferma Damante – al momento è l’unico ad avere attivato 4 posti letto in terapia intensiva Covid in tutta l’Asp di Caltanissetta. Il cabaret di Musumeci parlava di 8 posti letto al Sant’Elia, ma sino al 20 agosto è stata una semplice balla. Dalla nota assessoriale del 26 agosto i posti letto di Caltanissetta sono diventati ‘attivabili’, il che significa che il carico maggiore resta sempre e soltanto sull’ospedale di Gela”.

“Oggi – afferma il deputato Nuccio Di Paola – Razza con questa visita ha dato la netta sensazione di fare opposizione a se stesso. Questa visita, che doveva essere fatta mesi addietro, è la plastica certificazione del fallimento del suo operato e del governo che lui rappresenta. Hanno sbagliato tutto nelle gestione di questa pandemia, come che abbiamo sottolineato a più riprese, e i ritardi nelle vaccinazioni, campo in cui siamo nettamente maglia nera in Italia, lo testimoniano in maniera eloquente. Forse il suo intento era quello di confondere le acque e cercare di trovare qualcuno su cui scaricare colpe, colpe che sono sue e di questo governo del nulla. Non si dimentichi che le nomine ai vertici delle Asp sono opera di questo esecutivo”.

COVID IN SICILIA, MUSUMECI PREPARA UNA NUOVA ORDINANZA PER 168 COMUNI 

CACCIA IN SICILIA, IL TAR SOSPENDE IL CALENDARIO VENATORIO

PALERMO, RIVOLTA NEL CARCERE MINORILE MALASPINA

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI