De Luca: “Vittoria al primo turno. Siracusano e Croce bluffano, che brutta figura”

“Ormai il quadro si sta delineando”. Cateno De Luca di Sicilia Vera parte all’attacco degli avversari attraverso la solita diretta Facebook infuocata.

“Certi sondaggi hanno fatto saltare dalla sedia i big nazionali e quindi troveremo qui, pensate un po’, Conte: l’ex presidente del Consiglio sarà a Messina. Peccato che non si porti Lamorgese. Verrà anche il segretario del Pd Enrico Letta. Stia sereno. Tutti a Messina per schierarsi contro il nostro Federico Basile”.

“Il passo conclusivo per realizzare il sogno che sembrava irrealizzabile: vincere al primo turno. Ormai quello è il taglio che dobbiamo dare”. Secondo De Luca, le persone avrebbero disertato i comizi dei “nemici” politici. “Maurizio Croce è un grande bluff, sta in piedi soltanto sotto il profilo mediatico. Neanche i suoi sostenitori lo seguono. Ieri hanno fatto brutta figura: da lui non è andato nessuno, neanche i candidati”.

“Indizi ben precisi: i grandi bluff di Siracusano e Croce li capisco, non vogliono fare brutta figura. Ma posso dire con grande galanteria che se vogliono un confronto con me io sono a disposizione”, conclude

AUTO SI SCHIANTA CONTRO UN ALBERO E PRENDE FUOCO: DUE MORTI IN GERMANIA, UNO È SICILIANO

LE AZIENDE CONFISCATE VENIVANO CONTROLLARE CON VIOLENZE ED ESTORSIONI: 12 ARRESTI

CESA (UDC): “ORGOGLIOSI DI LAGALLA PER LA SVOLTA. L’ANTIMAFIA NON È SOLO DELLA SINISTRA”

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI