Decreto sostegni bis, nuovi ristori per 2 mesi: scostamento da circa 40 miliardi

Altro 40 miliardi per sostenere le imprese. É questo infatti l’ammontare dello scostamento di bilancio che il governo si prepara a chiedere al Parlamento per mettere in atto il decreto Sostegni bis e finanziare il fondo per le opere escluse dal Recovery (ma considerate comunque prioritarie).

Il nuovo decreto Sostegni presenta però una novità importante: i nuovi ristori a fondo perduto saranno infatti per due mensilità; nel primo decreto legge il contributo era parametrato su un solo mese.

Il decreto sarà rivolto principalmente alle attività costrette alla chiusure, ma lo scostamento di bilancio sarà propedeutico anche ad altri interventi come l’abbattimento di costi fissi quali Imu e affitti per i settori più danneggiati.

“PRESTANOME DEI BOSS”: AI DOMICILIARI I PROPRIETARI DEL RISTORANTE CARLO V

VACCINI, RAGGIUNTO IL MILIONE DI SOMMINISTRAZIONI IN SICILIA

JOHNSON & JOHNSON RITARDA IL LANCIO DEL VACCINO IN EUROPA

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 13 APRILE 2021

Categorie
economia
Facebook

CORRELATI