contrasto agli incendi rinnovato il protocollo d'intesa

Demanio marittimo: aggiudicati in via provvisoria i primi nove beni immobili

Sono stati aggiudicati in via provvisoria i primi 9 beni immobili del demanio marittimo. Ad annunciarlo è l’assessore al Territorio, Toto Cordaro, che conferma come altri 23 immobili tra quelli già individuati saranno messi a bando entro il prossimo 15 luglio. 

“Si sta lavorando – commenta l’assessore Cordaro – ad una capillare attività di ricognizione nelle varie province per l’individuazione di ulteriori beni da aggiungere al primo elenco e che verrà conclusa entro il 2019”.

Dei nove beni immobili assegnati, uno è a a Palermo, uno ad Agrigento, due nel Catanese, uno a Caltanissetta, uno rispettivamente a Ragusa e a Siracusa, due in provincia di Trapani. Dei 23 che invece saranno assegnati a breve, quattro sono in provincia di Agrigento, due a Gela, sei nel Messinese, cinque in provincia di Palermo, e sei in quella di Trapani. Altri cinque, che non sono stati sinora aggiudicati, verranno riproposti nel prossimo bando.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI