Di Maio ha firmato il decreto ministeriale ‘Resto al Sud’

Il ministro per il lavoro e lo sviluppo economico, Luigi Di Maio, ha firmato il decreto ministeriale ‘Resto al Sud’, per dare attuazione a quanto previsto in manovra, davanti ai rappresentanti delle imprese.

Lo rendono noto fonti del Movimento Cinque Stelle.

“Lo firmo davanti a voi, questo è per i tanti giovani imprenditori che lo potranno utilizzare per fare impresa al sud”, ha spiegato.

Scopo di Resto al Sud è sostenere la nascita di nuove attività imprenditoriali nelle regioni del Mezzogiorno.

Categorie
economia
Facebook

CORRELATI