Dissesto a Itala, aggiudicati i lavori di consolidamento in contrada Casaleddo

L’Ufficio contro il Dissesto idrogeologico della Regione ha aggiudicato i lavori di consolidamento e di regimentazione idraulica in contrada Casaleddo a Itala, nel Messinese. A eseguirli sarà la Sacorest srl di Favara, grazie a un ribasso del 39,8 per cento e per un importo complessivo di 600 mila euro.

Dal lontano 2003, anno in cui una frana provocò danni importanti a edifici, arterie viarie e infrastrutture, l’area presenta una forte vulnerabilità. E i rischi in questi anni sono aumentati soprattutto a scapito della sicurezza della strada provinciale 29 che collega con il centro abitato: diversi gli episodi di caduta massi e detriti dal costone sovrastante, con grave pregiudizio per la stabilità di tutto il versante.

Il progetto prevede una paratia tirantata in prossimità della nicchia di distacco del corpo di frana e la costruzione di muri in cemento armato. Si procederà, inoltre, con la realizzazione di un tombino scatolare su pali, in corrispondenza della linea naturale d’impluvio e a quella di un sistema di convogliamento e smaltimento delle acque superficiali in zone idonee mediante fossi di guardia, oltre al posizionamento di tubi in lamiera di acciaio.

 

 

CITTADINI E IMPRESE, IL CONTO DELLA CRISI LO PAGANO LORO: LA POLITICA NON PERDA TEMPO

LE MANI DELLA MAFIA SULLE SCOMMESSE: MAXI OPERAZIONE DELLA FINANZA

IL NUOVO DPCM: ECCO LE NOVITA’ DEL DECRETO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI