Corte-dei-Conti-Sicilia

Dissesto del Comune di Catania, la Procura della Corte dei Conti presenta ricorso

La Procura regionale della corte dei conti della Sicilia ha annunciato di aver presentato ricorso contro la sentenza dello scorso 22 aprile sulla vicenda del dissesto del Comune di Catania e sugli eventuali danni erariali contestati al sindaco Enzo Bianco e ad alcuni assessori della sua Giunta. L’ udienza si terrà il prossimo 11 novembre.

Secondo la Procura Regionale della Corte dei Conti il collegio giudicante avrebbe applicato “erroneamente la previsione delle misure interdittive per una presunta incompetenza del collegio adito con rito sanzionatorio” .

Il procuratore Gianluca Albo e il sostituto procuratore generale Marcella Tomasi ritengono di conseguenza “immotivata” la decisione del collegio di scorporare la sanzione pecuniaria da quella interdittiva e contestano anche il ridimensionamento delle sanzioni pecuniarie.

MAFIA, MAXI RETATA A PALERMO: 16 ARRESTI / NOMI

MUSEI, PRECARI ASU PROTESTANO DAVANTI ALL’ASSESSORATO

COVID IN ITALIA, OLTRE IL 50% DEGLI OVER 12 HA COMPLETATO IL CICLO VACCINALE

MESSINA, EVASIONE SU SCOMMESSE ONLINE: SEQUESTRO DA 3,5 MILIONI 

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI