aricò favorevole al test antidroga facoltativo nelle scuole

Diventerà Bellissima, emendamento in Finanziaria per aiutare i Liberi Consorzi

Il Gruppo di Diventerà Bellissima all’Ars ha depositato oggi un emendamento alla legge di stabilità regionale che prevede l’applicazione alle Città Metropolitane ed ai Liberi Consorzi Comunali di misure straordinarie per far fronte alle attuali difficoltà finanziarie.

In particolare la proposta prevede che agli Enti intermedi siano estese le misure straordinarie già indicate nel D.L. 50 del 2017 ed in particolare la possibilità di predisporre solo il bilancio annuale invece del triennale e di utilizzare, anche in sede di bilancio previsionale 2018, l’avanzo di amministrazione libero per raggiungere il pareggio finanziario ed il mantenimento degli equilibri di bilancio”.

“La norma – spiega il capogruppo Alessandro Aricò –  prevede che qualora l’avanzo di amministrazione libero non sia sufficiente per consentire il pareggio di bilancio ed il mantenimento degli equilibri, gli enti intermedi possano approvare il bilancio di previsione 2018 prevedendo la copertura del disavanzo secondo le modalità finanziarie indicate dall’art. 188 del D.L. 267/2000, come ad esempio l’utilizzo delle economie di spesa ovvero la modifica delle aliquote sulle imposte locale. Infine, è previsto per il biennio 2019-2020 che le somme relative al versamento allo Stato dello split payment fiscale siano destinate alle Città Metropolitane e ai Liberi Consorzi per far fronte ai disavanzi maturati e al prelievo forzoso”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI