Donato (Lega) a Razza: “Più cure domiciliari e uso esteso di anticorpi monoclonali”

L’eurodeputato della Lega Francesca Donato ha incontrato l’assessore regionale alla Sanità Ruggero Razza per sollecitare anche in Sicilia l’adozione del protocollo per le cure domiciliari già in uso in Piemonte e che si estenda l’uso degli anticorpi monoclonali per i pazienti più fragili, visti gli eccellenti risultati sinora ottenuti nelle altre sedi di sperimentazione.

“Sono due passaggi importanti – ha detto la Donato – per archiviare al più presto la fase delle chiusure delle attività produttive e le restrizioni alla mobilità”.

“L’assessore – ha aggiunto Francesca Donato – ha annunciato l’intenzione di partire in tempi brevissimi con entrambi i punti richiesti, previo esame ed approvazione da parte del Comitato tecnico scientifico. Abbiamo inoltre ragionato insieme sull’evoluzione della curva dei contagi e sulle prossime iniziative da intraprendere per uscire al più presto dalla stagione dei lockdown”.

MUSUMECI: “PRONTI A COMPRARE DOSI SPUTNIK SE I VACCINI NON ARRIVANO”

SPARATORIA ALLO ZEN, PARLA UNA TESTIMONE: ALTRI 4 FERMATI

VACCINO A DOMICILIO PER I FRAGILI, SISTEMA IN DIFFICOLTA’

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI