#DoniAmoSicilia, acquistati due ventilatori polmonari per il Cervello e il Cannizzaro

Missione riuscita. A distanza di due settimane dal lancio dell’iniziativa #DoniAmoSicilia”, che ha potuto contare sulla generosità di ben 227 donatori, è stato possibile acquistare due ventilatori polmonari che sono stati consegnati all’UOC Anestesia e Rianimazione di Villa Sofia-Cervello e all’UOC Malattie Infettive, Sezione Covid, dell’ospedale Cannizzaro di Catania.

L’iniziativa benefica, nata dall’intuizione di Andrea Mineo, consigliere comunale di Palermo, ha toccato il cuore di tanti siciliani che hanno contribuito direttamente e agevolando, con le condivisioni, una crescita spontanea in termini di visibilità sui social network.

“Siamo molto soddisfatti del risultato di questa campagna di raccolta – dice Mineo – che in pochissimi giorni è diventata virale sui social media. A seguito dell’interlocuzione con l’assessorato regionale alla Salute – spiega Mineo – abbiamo donato due ventilatori polmonari ad alte prestazioni, idonei a trattare i pazienti Covid positivi. Un gesto di solidarietà concreto e un aiuto tangibile ai nostri sanitari che eroicamente sono in prima linea a combattere questa battaglia e reso possibile dalla sensibilità dei siciliani e dal lavoro di un collettivo di giovani straordinari ai quali va il mio personale e commosso ringraziamento. Siamo anche molto soddisfatti perché questa iniziativa è stata presa a modello come ‘best practice’ dal movimento giovanile nazionale di FI ed attualmente è in corso anche in altre cinque Regioni Italiane”.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI