alan kurdi sbarcata una donna incinta

Donna incinta evacuata dalla Alan Kurdi. La situazione non si sblocca

Una emergenza a bordo ha interrotto la situazione di stallo riguardante la nave Alan Kurdi che da qualche giorno staziona al largo di Malta, con 61 migranti a bordo,

Una donna incinta è stata evacuata e trasportata a Malta. “Osumah, 23enne incinta, ha avuto una crisi epilettica ed è stata evacuata da una motovedetta maltese” scrive in un tweet la Ong Sea Eye affermando che al marito della donna è stato impedito dalle autorità maltesi di accompagnarla.

Sia La Valletta che l’Italia si sono rifiutate di assegnare un porto per sbarcare i migranti. La situazione, mediaticamente meno “esplosiva” di altre volte, non sembra trovare sbocchi.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI