Droga, arrestato un 23enne nel Catanese. Sequestrati 10 kg di hashish a Messina

Continua la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte delle Forza dell’Ordine in Sicilia. La Polizia ha arrestato a Caltagirone un 23enne per detenzione di sostanze stupefacenti si fini di spaccio mentre a Messina sono stati sequestrati 10 kg di hashish.

Per quanto riguarda l’arresto di Caltagirone, all’interno di un garage è stata rinvenuta sostanza stupefacente ben celata dietro delle scatole di cartone, separata in tre buste per un totale di circa 15 grammi del tipo marijuana, che veniva sequestrata.
Inoltre, insieme alla sostanza stupefacente, è stato trovato un bilancino elettronico di precisione. Per il 23enne sono scattati gli arresti domiciliari.

La Guardia di Finanza di Messina, invece, ha sequestrato dieci chili di hashish e arrestato un corriere deputato al trasporto del narcotico, custoditi all’interno di un trolley da viaggio portato dall’uomo, rientrato in Sicilia a bordo di un pullman di linea proveniente dal nord Italia e diretto a Catania. La vendita al dettaglio dello stupefacente avrebbe potuto fruttare guadagni per oltre 100.000 euro. Il corriere è stato arrestato per traffico di sostanze stupefacenti e successivamente sottoposto a custodia cautelare in carcere in attesa di giudizio.

NUBIFRAGIO A CATANIA, MUSUMECI: “SITUAZIONE ASSAI CRITICA. SERVONO INTERVENTI STRAORDINARI”

MALTEMPO IN SICILIA, OGGI ALLERTA ARANCIONE A CATANIA E MESSINA: SCUOLE CHIUSE

CATANIA, IL MALTEMPO NON DÀ TREGUA: UN UOMO DI 53 ANNI MUORE TRAVOLTO DALL’ACQUA

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI