Droga, traffico di cocaina in provincia di Trapani: 8 arresti, indagine avviata nel 2017

La Polizia di Trapani ha arrestato otto persone appartenenti a una organizzazione criminale dedita al traffico illegale di sostanze stupefacenti. I poliziotti della squadra mobile hanno eseguito inoltre 16 decreti di perquisizione personale e domiciliare nei confronti di altrettante persone ritenute responsabili di numerose cessioni di cocaina, identificate nel corso delle indagini.

I provvedimenti dell’operazione denominata “Oro Bianco” rappresentano la sintesi di un’indagine iniziata dal commissariato di Alcamo nel 2017 e protrattasi per due anni con il supporto di personale di Marsala, Castellammare e Mazara del Vallo.

I destinatari delle ordinanze avevano assunto il comando dell’organizzazione criminale dopo che i vertici erano stati arrestati nell’ambito dell’operazione antimafia denominata “Freezer”, rivolta contro una famiglia mafiosa a capo del mandamento di Alcamo, riuscendo a consolidare contatti già avviati, nella provincia di Latina, con narcotrafficanti operanti nel centro Italia. Sono emersi, inoltre, due episodi di estorsione aggravata ai danni di altrettanti pusher che non avevano onorato i debiti contratti con l’organizzazione criminale.

DEPISTAGGIO VIA D’AMELIO, LA CASSAZIONE CONFERMA LE CONDANNE

PALERMO, TENTATA RAPINA A “ESATTORE” DEI DISTRIBUTORI DI BENZINA: 4 PERSONE ARRESTATE

BOCCIATURA DEI PROGETTI IRRIGUI SICILIANI, FOTI: “LA SPERANZA NEL PNRR STA SFUMANDO”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI