È morto a Palermo il ciclista 75enne investito ieri da un’auto a Partinico

È morto in ospedale il settantacinquenne Paolo D’Orio, investito ieri sulla strada statale 113 che collega Partinico ad Alcamo, a bordo della sua bici.

L’uomo era stato trasportato in elisoccorso all’ospedale Villa Sofia di Palermo. L’auto che l’ha tamponato era guidata da una donna di 54 anni, di Partinico.

Un camionista, passato poco dopo sul luogo dell’incidente, aveva preso la bici pensando che fosse stata abbandonata, ma quando ha letto dell’accaduto si è presentato al commissariato di Alcamo per consegnarla.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI