Escursionista precipita in un burrone a Noto: salvato dai vigili del fuoco in elicottero

Un uomo di 43 anni di Catania è stato salvato dai vigili del fuoco del nucleo Speleo alpino fluviale (Saf) dopo essere precipitato in un burrone durante un’escursione a San Corrado di Fuori, località della contrada Carosello di Noto, nel siracusano.

La sorella del 43enne era con lui e ha chiesto aiuto: sul posto i vigili del fuoco sono intervenuti a bordo dell’elicottero Drago 68 del reparto volo di Catania. L’uomo è stato imbragato su una barella rigida e portato sull’elicottero con un verricello. L’uomo è ricoverato in codice rosso per traumi e una frattura al Trauma center nell’ospedale Cannizzaro di Catania, ma non sarebbe in pericolo di vita.

ASTRAZENECA TAGLIA LE CONSEGNE DI VACCINO IN TUTTA ITALIA

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 20 FEBBRAIO 2021

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 20 FEBBRAIO 2021

VACCINAZIONI, PALERMO APRE UN MEGA CENTRO ALLA FIERA

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI