Esenzioni dal vaccino Covid, denunciati 4 medici a Catania: non sarebbero autorizzati

I carabinieri del Nas di Catania hanno denunciato 4 medici con l’accusa di aver rilasciato certificazioni di esenzione alla vaccinazione anti-Covid senza averne l’autorizzazione (solo i medici certificatori dei centri vaccinali possono infatti valutare le documentazioni ed eventualmente rilasciare l’esenzione).

Durante le attività di verifica presso gli hub della provincia, i militari hanno notato una ingente documentazione sanitaria non ancora evasa e nello specifico presentata da svariati soggetti che allegavano certificazioni mediche non rilasciate da medici vaccinatori.

In realtà le richieste di esenzione erano firmate da medici di medicina generale e sanitari liberi professionisti che non operano nell’ambito della campagna: i medici denunciati avrebbero certificato che potevano “essere ammessi in qualunque ambiente di vita e di lavoro, non presentando sintomi o segni di malattie infettive o contagiose in atto”.

PNRR, SCILLA: “RECUPERATI 8 DEI 31 PROGETTI IDRICI BOCCIATI”

AMAP: “A NOI NESSUN INCARICO PER IL FERRO DI CAVALLO, CHIARIRE LE RESPONSABILITÀ”

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 19 OTTOBRE 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI