Etna, interpellanza Pd a Roma: “Abbattimento Imu per comuni colpiti da cenere lavica”

In seguito ad un incontro tra il segretario regionale del PD Sicilia, Anthony Barbagallo e i deputati PD alla Camera eletti in Sicilia – Santi Cappellani, Carmelo Miceli, Pietro Navarra e Fausto Raciti – è stato deciso di presentare una interpellanza per chiedere al governo Draghi la copertura di spesa per compensare l’abbattimento dell’IMU in favore dei comuni colpiti dalla pioggia di cenere vulcanica proveniente dall’intensa attività parossistica dell’Etna.

“Inoltre presenteremo – affermano i deputati siciliani alla Camera – anche un emendamento in tal senso da inserire nel prossimo decreto ristori”.

“Si tratta di interventi necessari – afferma il segretario del PD Sicilia – anche perché ad oggi non è arrivato un solo euro ai comuni interessati che continuano a sostenere ingenti spese per la pulizia e ai cittadini che, di tasca propria, hanno pulito e conferito la cenere raccolta da balconi, tetti e grondaie”.

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 29 MARZO 2021

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 29 MARZO 2021

COVID, IL ARRIVO IL VACCINO DELLA JOHNSON&JOHNSON

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI