Saverio Romano

Europee, può scattare un secondo seggio per Forza Italia? Romano ci prova

Potrebbe scattare un secondo seggio al Parlamento Europeo per Forza Italia nella circoscrizione Sicilia – Sardegna. È quello che chiede Saverio Romano, primo dei non eletti dietro Giuseppe Milazzo, secondo cui ci sarebbero stati errori nell’attribuzione dei seggi: Romano ha inviato una diffida alla Commissione elettorale centrale nella quale si chiede in sostanza di modificare correttamente l’assegnazione dei seggi.

La vicenda, raccontata dal quotidiano online Blogsicilia.it è piuttosto complessa e riguarderebbe una errata interpretazione di norme transitorie, in relazione all’uscita della Gran Bretagna dall’Europa.

Applicando la norma varata ad aprile 2019 all’Italia spetterebbero 76 deputati europei e per il complicato meccanismo dei resti i tre deputati in più scatterebbero a Nord-est, Centro e Sud; se invece – considerato che la Brexit è rinviata a fine ottobre – vengono applicate le precedenti disposizioni, all’Italia toccherebbero 73 deputati e in quel caso un deputato in più scatterebbe in Sicilia a vantaggio di Forza Italia.

Saverio Romano dunque insiste sulla strada del ricorso e già annuncia che, se la Commissione dovesse rigettare l’istanza, proporrà ricorso davanti al Tar di Roma”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI