Armao

Ex province, Armao: “Eliminare la discriminazione, governo nazionale faccia presto”

“La Regione si batte da mesi per eliminare questa assurda discriminazione verso le province siciliane. Il governo nazionale deve fare presto”.

Così il vicepresidente e assessore regionale all’Economia, Gaetano Armao, sull’emergenza finanziaria delle ex Province siciliane.

“Occorre intervenire sia sul piano normativo che su quello finanziario. Condivido – ha sottolineato Armao – quanto prospettato dal sottosegretario all’Economia, Alessio Villarosa, che ha sottolineato l’urgenza delle misure da adottare per riequilibrare una situazione diventata insopportabile e che sta portando gli enti al dissesto con gravi difficoltà per i cittadini siciliani. Emergenza che, ieri mattina, l’assessore alla Funzione pubblica, Bernadette
Grasso, ha ribadito in commissione Bilancio alla Camera”.

“Ogni livello istituzionale faccia la propria parte – ha concluso il vicepresidente -. Il governo Musumeci ha già dichiarato di essere pronto a farla, in linea con l’accordo stipulato con lo Stato nel dicembre scorso”.

Categorie
politica
Facebook
Video

CORRELATI