Marco-Falcone

Falcone all’Ance: “Disposto lo sblocco anticipato per il pagamento delle imprese edili”

L’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone annuncia che è stato disposto lo sblocco anticipato degli stati di avanzamento dei lavori in deroga ai capitolati d’appalto regionali, ove le opere e i cantieri lo rendano necessario. “L’indicazione, già peraltro resa possibile dalle stesse previsioni degli appalti, verrà messa nero su bianco attraverso una circolare a firma mia e del direttore generale del Dipartimento regionale tecnico Salvo Lizzio”.

Falcone raccoglie l’appello lanciato dell’Associazione nazionale dei costruttori edili (Ance). “In tal modo – prosegue Falcone – veniamo incontro alle esigenze di imprese e lavoratori, forze trainanti della nostra economia che devono essere messe al riparo dalla crisi per garantire l’occupazione e il compimento delle opere. Il governo Musumeci è impegnato a garantire la regolare prosecuzione dei cantieri dove è possibile rispettare le distanze tra i lavoratori e le altre misure di blocco del contagio”.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI