raddoppio-binario-pa-ct

Ferrovie, via a raddoppio Palermo – Catania: Toninelli inaugura i lavori

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, è arrivato a Catenanuova, nell’Ennese, per l’avvio dei lavori della realizzazione della nuova linea ferroviaria Palermo-Catania, prevista a doppio binario.

Il nuovo collegamento veloce permetterà di ridurre i tempi di percorrenza fra le due città e di garantire una maggiore capacità. Presenti nel cantiere del tratto di linea Catania Bicocca-Catenanuova, oltre al ministro Toninelli, anche l’amministratore delegato di Rete ferroviaria italiana (Rfi) e Commissario per l’itinerario Palermo-Catania-Messina, Maurizio Gentile, l’assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone, e il sindaco di Catenanuova Carmelo Giancarlo Scravaglieri.

“Oggi è un giorno importante per la Sicilia. Vogliamo investire tanto e il turismo penso abbia dei margini di crescita enorme. Come può crescere il
turismo senza infrastrutture e senza normalità negli spostamenti?”, ha detto Toninelli, aggiungendo che “credo che sia un buon giorno e la mia presenza qui lo dimostra ed è per far sì che il cantiere sia ancora più veloce e che si arrivi al termine dei lavori ancora più velocemente per dare delle conclusioni importanti ad  un Paese che ne ha assolutamente di bisogno”.

Ieri il governatore della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha detto: “Nel mio programma di Governo vi era l’impegno per l’avvio dei lavori del raddoppio ferroviario fra Palermo e Catania. E lo abbiamo mantenuto. Domani (oggi, n.d.r.) avremo il piacere di mostrare al ministro Toninelli come la Sicilia ha invertito la tendenza, intraprendendo un irreversibile percorso di infrastrutturazione ferroviaria che non avrà precedenti nella storia dell’Isola nell’ultimo secolo”.

Categorie
attualità
Facebook
Video

CORRELATI