salvini commenta la vittoria della lega alle auropee

Festa della polizia, Salvini: “Il 25 aprile sarò a Corleone, non faccio sfilate”

Il 25 aprile Matteo Salvini sarà a Corleone. Ad annunciarlo in prima persona è il ministro dell’Interno a margine delle celebrazioni per il 167° anniversario della fondazione della polizia di stato.

Salvini dichiara di non voler partecipare a cortei: “La lotta a camorra, ‘ndrangheta e mafia è la nostra ragione di vita. Il 25 aprile non sarò a sfilare qua o là, fazzoletti rossi, fazzoletti verdi, neri, gialli e bianchi. Vado a Corleone a sostenere le forze dell’ordine nel cuore della Sicilia”.

Poi il ministro dell’interno ha commentato la situazione politica nel Nord Africa: “Stiamo gettando acqua sul fuoco ma ho la netta impressione che qualcuno, anche in Europa, stia gettando benzina sul fuoco e non mi sembra che tutti abbiano a cuore la pace. Speriamo prevalga il buon senso, ma è chiaro che se si bombardano gli aeroporti la guardia costiera è in difficoltà. C’è il rischio di destabilizzare l’area, c’è l’Algeria accanto e stiamo facendo il possibile a livello diplomatico per bloccare gli scontri. Haftar ha sbagliato, non è con le armi che arriva la soluzione”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI