Fiera di Ambelia, critiche del Pd: “Un disastro senza precedenti e un capriccio di Musumeci”

Giuseppe Lupo, capogruppo Pd all’Ars, ha annunciato la presentazione di una interrogazione parlamentare per conoscere l’ammontare dei costi e del contributo regionale alla ”Fiera Mediterranea del cavallo” che si è tenuta nei giorni scorsi ad Ambelia, e “quale ritorno abbia prodotto per gli operatori e per il turismo siciliano”.

“La manifestazione equestre di Ambelia – afferma Lupo – tanto cara al presidente Musumeci, si è rivelata un disastro senza precedenti: da quel che ci risulta ci sarebbe stato pochissimo pubblico e stand meno frequentati rispetto alle precedenti edizioni, caldo asfissiante che ha costretto molti cavalli a restare nei box con i nebulizzatori, eventi previsti e annullati all’ultimo momento, una ‘tenda berbera’ allestita per ricevere una delegazione Araba che però non è mai arrivata, e successivamente trasformata in ristorante con cucina araba praticamente non utilizzato”.

“E ancora, ristoratori rimasti con le mani in mano e come se non bastasse i pullman che avrebbero dovuto fare la spola con Scordia per accompagnare i turisti, sono rimasti fermi perché di turisti non ne sono arrivati – continua – . Al presidente Musumeci rivolgiamo una domanda: quanto è costato ai siciliani questo suo capriccio?”.

CATANIA, SPACCIO DI DROGA “IN FAMIGLIA”: ARRESTATE QUATTRO PERSONE

ARRESTATI DUE IMPRENDITORI PER BANCAROTTA FRAUDOLENTA

BAMBINA DI 5 ANNI MORTA ANNEGATA IN PISCINA

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI