Focolai di Coronavirus: scuole chiuse a San Giuseppe Jato e Belmonte Mezzagno

Altri due comuni del palermitano (dopo Corleone) hanno deciso di chiudere le scuole su tutto il loro territorio: si tratta di San Giuseppe Jato e Belmonte Mezzagno. In entrambi i comuni le lezioni si terranno a distanza.

Il totale dei casi accertati tra i due comuni (non confinanti) è di 36 positivi: 20 a San Giuseppe Jato, 16 a Belmonte Mezzagno. Il sindaco di San Giuseppe Jato, Rosario Agostaro, ha disposto la chiusura fino al 14 ottobre; a Belmonte, Salvatore Pizzo non ha al momento indicato il termine della misura restrittiva.

Nei due comuni è stata decisa anche la chiusura alle ore 22 di bar, pub, pizzerie, (che però dopo l’orario stabilito possono effettuare servizio a domicilio), sale giochi, sale scommesse, spazi verdi.

I DATI DEL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 19 SETTEMBRE

SI VOTA PER IL REFERENDUM COSTITUZIONALE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI