Forza Italia, altre tre donne nei dipartimenti regionali. Miccichè: “Valore aggiunto”

Tre dipartimenti regionali di Forza Italia si avvarranno del contributo di tre esperte nei settori sanità, istruzione e agricoltura. Su segnalazione della coordinatrice regionale di Azzurro Donna, Maria Antonietta Testone, il coordinamento regionale di Forza Italia ha nominato Patrizia Tornabene, componente del dipartimento Sanità guidato da Domenico Montalto; Patrizia Marino, componente del dipartimento Istruzione guidato da Maria Grimaudo; Maria Rosaria Coletti, componente del dipartimento Agricoltura guidato da Antonio Ortoleva.

Patrizia Tornabene è una professionista con esperienza trentennale nella gestione strategica di realtà sanitaria pubblica e privata. E’ stata anche coordinatrice staff della Direzione generale dell’ex Azienda ospedaliera San Giovanni Di Dio. Patrizia Marino è una dirigente scolastica che conosce il mondo dell’istruzione sia da docente che da amministratore. Maria Rosaria Coletti è stata responsabile provinciale della Confagricoltura di Catania ed è presidente provinciale dell’associazione di categoria della Filiera agricola italiana.

“Forza Italia – afferma il coordinatore regionale Gianfranco Micciché – è l’unico partito che crede nel valore aggiunto delle donne che determinano una ricchezza per la società”.

Per Maria Antonietta Testone (nella foto), coordinatrice regionale di Azzurro Donna, “La loro nomina nei dipartimenti regionali è un ulteriore arricchimento per il movimento femminile e per Forza Italia. Sono delle persone che hanno competenza e professionalità e sono adatte al ruolo che svolgeranno nell’interesse della collettività”.

ASTRAZENECA, IN SICILIA DISDETTE FINO AL 70%

SICILIA E SARDEGNA COVID FREE, IDEA (GRATIS) PER IL TURISMO

CATANIA, LA GUARDIA DI FINANZA SEQUESTRA 165 KG DI DROGA

MESSINA, COLPO AI CLAN MAFIOSI: 31 ARRESTI

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI