Anthony Barbagallo.
Anthony Barbagallo.

Foss, Barbagallo (PD): “Nomina di Marcellino? Rispetta la logica della spartizione politica”

Spartizione di poltrone. Così il deputato ARS Pd Anthony Barbagallo giudica la nomina di Antonino Marcellino a sovrintendente della Foss, ritenendo non sufficienti le competenze e il suo curriculum a fronte di quelli degli altri candidati.

Barbagallo commenta: “Ancora una volta l’unità di misura per la scelta del nuovo sovrintendente dell’Orchestra sinfonica siciliana sembra essere stata quella della logica di spartizione delle poltrone. La competenza musicale del neo sovrintendente che vanta un curriculum da musicologo e docente – aggiunge Barbagallo – non credo possa bastare a guidare un’istituzione culturale di eccellenza nel panorama artistico musicale nazionale”.

“Basti pensare – prosegue – che solo grazie alla conduzione virtuosa degli ultimi anni la Foss ha archiviato la pesante crisi di gestione che aveva pesato gravemente anche sui musicisti e sull’offerta artistica. Chiederò l’accesso agli atti  per verificare le competenze degli altri candidati che hanno partecipato al bando”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI