foss nominato il nuovo sovrintendente antonio marcellino

Foss, il catanese Antonio Marcellino è il nuovo sovrintendente

Il nuovo sovrintendente della Foss è Antonino Marcellino, 57 anni. Sarà lui, ex vicepresidente dell’Eaos, a prendere il posto che in un primo momento era toccato a Ester Bonafede, poi revocata.

Il Consiglio di amministrazione della Foss, Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana, presieduto da Stefano Santoro, ha deciso quasi all’unanimità perchè in realtà si è registrata l’astensione del consigliere Marco Intravaia. Quest’ultimo, segretario del presidente della Regione Musumeci, aveva suggerito a Santoro la possibilità di andare verso il commissariamento dell’Ente, ipotesi che Santoro non ha tenuto in considerazione. Ci saranno altre polemiche?

Nel curriculum di Marcellino, laureato in musicologia e con diploma in pianoforte, c’è anche una esperienza come docente al Conservatorio Bellini di Catania e un contratto con l’Università Tor Vergata di Roma.

Categorie
cultura
Facebook

CORRELATI