Fotovoltaico, a Catania nuova linea di produzione di 3Sun-Enel: investimento da 80 milioni

La 3Sun, azienda del gruppo Enel green power, ha avviato a Catania la nuova linea di produzione per la fabbricazione dei pannelli fotovoltaici bifacciali di tipo Hjt. A dare simbolicamente il via alla produzione sono stati i responsabili di Enel Green Power, Antonio Cammisecra, e di 3Sun, Antonello Irace, il governatore Nello Musumeci e il sindaco Salvo Pogliese.

Si tratta di un investimento complessivo di circa 80 milioni di euro sul polo produttivo catanese, che diventa l’impianto di produzione fotovoltaica più automatizzato al mondo e una capacità produttiva nominale di circa 200 Mega Watt all’anno. Si completa infatti il progetto di riconversione tecnologica della ‘3Sun 2.0’: partito nel secondo trimestre del 2018 e suddiviso in tre fasi, con l’obiettivo di portare “La fabbrica del sole” a operare a ciclo continuo, 24 ore al giorno per 365 giorni l’anno, e di produrre circa 1.400 pannelli al giorno per complessivi 500mila l’anno. Nei prossimi cinque anni, grazie alla costante innovazione tecnologica, l’obiettivo è superare il limite teorico d’utilizzo del silicio e raggiungere un’efficienza superiore al 28%

Il presidente della Regione Musumeci ha affermato: “È un investimento lungimirante, che fa onore alla nostra terra. Dobbiamo puntare sul green, dobbiamo puntare sul biologico, sull’energia pulita e sono convinto che già dalla conversione di Gela il primo fatto è stato compiuto, lì non si fa più la raffinazione fossile, ma si è passati alla raffinazione green. La Regione ci ha messo 10 milioni di euro e continueremo investire in questo senso. Enel per noi è uno dei più importanti partner per questa strada del biologico. Regione ed Enel sono già partner su alcuni progetti green. Abbiamo già firmato lo scorso anno un protocollo per il potenziamento dell’energia in Sicilia, con Enel e Terna. Adesso dobbiamo puntare alle isole minori”.

“Siamo i primi nel mondo – afferma Antonello Irace, responsabile di 3Sun – a produrre su scala industriale pannelli fotovoltaici basati sull’innovativa tecnologia bifacciale ad eterogiunzione Hjt. Ci auguriamo di fare da volano a tutta l’industria del settore e, promuovendo l’innovazione della tecnologia fotovoltaica, vogliamo trasformare l’energia solare in una soluzione pragmatica di energia pulita ovunque splenda il sole. Oggi si segna l’inizio di un nuovo percorso con una tecnologia innovativa, che è la più promettente roadmap che può arrivare ad efficienze anche del 28%. Ci auguriamo che 3Sun possa fare da volano per l’intera industria solare fotovoltaica mondiale. Che questa tecnologia diventi la tecnologia di mercato dei prossimi anni”.

Antonio Cammisecra, Ceo di Enel green power: “L’avvio di questa nuova linea di produzione costituisce un traguardo significativo e fortemente voluto da Enel green power: abbiamo creduto e investito in questo progetto altamente innovativo facendo risaltare un’eccellenza industriale italiana nel panorama globale, soprattutto in un settore competitivo come quello dell’energia solare”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI