reddito-di-cittadinanza

Furbetti del Reddito di Cittadinanza: tre persone denunciate a Carini

Tre persone (tutte residenti a Carini) sono state denunciate dalla Guardia di Finanza con l’accusa di indebita percezione della Guardia di Finanza. Sequestrate preventivamente le rispettive Card.

I soggetti sono stati già segnalati all’Inps per la revoca o decadenza del beneficio e il recupero coattivo delle somme già percepite, pari a oltre 35 mila euro complessivi.

Le violazioni contestate riguardano una falsa dichiarazione (il soggetto aveva dichiarato di essere titolare di un contratto di locazione) mentre un altro soggetto – cittadino straniero – non avrebbe il requisito della residenza in Italia da almeno 10 anni. Il terzo soggetto risulterebbe essere sì rientrato dall’estero ma da meno di due anni.

ASSUNZIONI NELLE PARTECIPATE: LA REGIONE VERSO IL SI’

TRAGEDIA SUL CAMPO DI BASKET: MORTO GIOCATORE DI 32 ANNI

ADRANO, IL CANDIDATO SINDACO PELLEGRITI DENUNCIA MINACCE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI