Giallo a Capo d’Orlando: uomo trovato morto con una coltellata alla gola

Sono in corso da parte dei carabinieri le indagini su quanto accaduto a Capo d’Orlando, dove nella serata di ieri è stato trovato morto un uomo di 48 anni con una coltellata alla gola. Il cadavere era nel portone del suo androne, in via Vittorini.

L’uomo è originario di Messina ma residente nella città orlandina. A dare l’allarme è stata una inquilina del palazzo dove l’uomo viveva. Vani i tentativi di soccorso e il trasporto in ospedale. Indagano i carabinieri che al momento pur privilegiando l’ipotesi dell’omicidio non escludono nessuna pista, nemmeno quella di un suicidio.

CARONIA, LA TESI DELL’AVVOCATO: “GIOELE NON E’ MORTO NELL’INCIDENTE”

É MORTO DIEGO PLANETA, PIONIERE DEL VINO SICILIANO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI