carabinieri

Gioiosa Marea, investe un pedone e non si ferma: arrestato un uomo di 35 anni

Un uomo di 35 anni (A.L. – romeno) è stato arrestato dopo che la scorsa notte ha investito un pedone di 80 anni in località San Giorgio, a Gioiosa Marea (Messina): l’uomo non si è fermato a prestare soccorso.

I carabinieri lo hanno rintracciato in località Villa Ridente, a bordo della sua auto: l’uomo si è chiuso all’interno rifiutandosi di scendere dal veicolo, di sottoporsi all’alcol test e di fornire le proprie generalità.

L’uomo è stato arrestato per guida in stato d’ebbrezza e resistenza a pubblico ufficiale ed è stato rinchiuso in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo che si terrà lunedì presso il Tribunale di Patti.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI