Giovane 23enne trovato morto in un dirupo nel Ragusano: la Procura apre un’inchiesta

La Procura di Ragusa ha aperto un inchiesta sul decesso di un giovane a Comiso. Si tratta di un 23enne trovato morto in un dirupo.

Il giovane era uscito di casa per fare una corsa, ma non è più tornato. A quel punto sono stati i familiari a lanciare l’allarme, visto che non era rientrato nella sua abitazione.

Sono cominciate così le ricerche di carabinieri e Vigili del Fuoco, che purtroppo hanno trovato il corpo del 23enne in un dirupo.

ARS, NUCCIO DI PAOLA È VICEPRESIDENTE CON LUISA LANTIERI: PIÙ VOTI AL PENTASTELLATO

MICCICHÉ O PELLEGRINO, IL PARTITO SI SPACCA ALL’ARS. GALVAGNO: “SARANNO FORZA ITALIA 1 E 2”

REGIONE, PRESENTATA LA NUOVA GIUNTA. SCHIFANI: “CI SONO STATI DEI MOMENTI DELICATI”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI