Giro di Sicilia 2022, ecco le date ufficiali: la corsa tornerà a disputarsi in primavera

Dopo il successo dell’edizione 2021 del Giro di Sicilia (vinta da Vincenzo Nibali), è già tempo di pensare al 2022: la federazione internazionale di Ciclismo ha infatti annunciato il calendario definitivo della prossima stagione e la collocazione delle varie corse, comprese le corse organizzate da Rcs – Gazzetta dello Sport.

Rispetto alla stagione 2021, il Giro di Sicilia 2022 tornerà alla collocazione “originaria”: si correrà infatti in Primavera, dal 12 al 15 aprile, sempre in 4 tappe. Nel calendario delle corse italiane, sarà preceduto dalla Milano – Sanremo (il 19 marzo) e seguito dal Giro d’Italia, al via il 6 maggio.

Da valutare le conseguenze pratiche del ritorno in calendario in Primavera. Da una parte, la disputa nel mese di aprile potrebbe rappresentare una migliore pubblicità per le bellezze del territorio siciliano in vista della stagione turistica estiva (la Regione finanzia l’evento attraverso l’assessorato al Turismo, ndr.). Dal punto di vista strettamente sportivo invece, sarà da valutare se il ritorno della corsa in aprile cozzerà con un calendario internazionale che in aprile é densissimo di appuntamenti (tra grandi classiche e corsa a tappe di pari durata ma di maggiore tradizione).

MESSINA, TENTATA RAPINA SU UN TRENO: QUATTRO MISURE CAUTELARI

CATANIA, GELOSO DELLA RAGAZZA SPARA AL PADRE DELLA RAGAZZA: ARRESTATO

LA SICILIA RESTA IN “ZONA GIALLA” PER UN’ALTRA SETTIMANA

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI