Grave incidente stradale a Taormina: muore anche il conducente. Altri due feriti

Grave incidente stradale a Taormina. Un’auto con a bordo quattro persone si è ribaltata nei pressi del parcheggio Lumbi. L’impatto è inizialmente costato la vita al 32enne Roberto Spadaro, morto non appena giunto in ospedale. Ma in mattinata è morto anche Antonio Russo, 35 anni, che era alla guida e le cui condizioni erano già gravissime, tanto da richiedere il trasferimento in elisoccorso al policlinico di Catania.

L’incidente è avvenuto intorno alle ore 3 della scorsa notte. Spadaro, messinese come gli altri ragazzi, era seduto accanto all’amico 35enne che era alla guida. Non sono preoccupanti le condizioni degli altri due passeggeri.

Secondo le prime ricostruzioni, si tratterebbe di un incidente autonomo. Poco dopo l’uscita della galleria Monte Tauro, la Fiat Panda sulla quale viaggiava la comitiva di amici di rientro dopo una serata trascorsa a Taormina si è schiantata contro un palo per poi ribaltarsi.

Sul posto sono arrivati i Carabinieri di Taormina insieme ai Vigili del Fuoco e ad un’ambulanza del 118.

ADRANO: UN UOMO DI 53 ANNI MUORE NELL’INCENDIO DELLA PROPRIA CASA, FERITA LA MOGLIE

VACCINO ANTI-COVID, IN SICILIA È BOOM DI PRIME DOSI

DONNA SCOMPARSA NEL CATANESE, RITROVATO IL CORPO: IL FRATELLO SI ACCUSA DEL DELITTO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI