Grave incidente stradale sull’autostrada A20: muore un uomo di 52 anni, grave il figlio

Grave incidente stradale sull’autostrada A20, la Palermo – Messina. Un uomo di 52 anni ha perso la vita a pochi chilometri proprio da Messina mentre risulta gravemente ferito il figlio di 24 anni, che è stato trasportato al Policlinico.

I due viaggiavano a bordo di un’Alfa Romeo quando il conducente, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del mezzo finendo la sua corsa contro le barriere protettive. La polizia stradale indaga sulla dinamica dell’incidente.

L’incidente si è verificato al km 21 tra gli svincoli di Rometta e Villafranca, in direzione di Messina, su un viadotto. Nell’impatto la vittima è stata sbalzata fuori dalla vettura precipitando nel vuoto e finendo sulla strada statale che si trova sotto il ponte.

MARSALA, UNA BOMBOLA ESPLODE ALL’INTERNO DI UNA CASA: MUORE UNA DONNA DI 90 ANNI

TERZO MANDATO PER I SINDACI, COCCHIARA (ASAEL): “SERVE UNA RIFORMA ORGANICA”

SICILIA, C’È IL “NO” AL TERZO MANDATO PER I SINDACI: RINVIATI ANCHE GLI AUMENTI DI STIPENDIO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI