Green pass, controlli dei Nas: chiusi 4 esercizi commerciali tra Palermo e Catania

I Carabinieri dei Nas hanno intensificato i controlli nell’Italia meridionale per quanto riguarda l’utilizzo del Green pass. Sono stati ispezionati 236 tra ristoranti, pub, bar ed altre strutture ricettive.

Nei principali capoluoghi di provincia del Mezzogiorno, i militari, confondendosi tra i clienti durante le ore della movida, hanno complessivamente verificato il possesso del certificato verde di oltre 1.700 persone e sanzionato 42 tra avventori senza Green pass ed esercenti per mancato controllo.

In alcuni casi è stata riscontrata l’assenza delle predisposizioni dei locali necessarie al contenimento della diffusione del Covid (segnaletica per distanziamento, igienizzanti eccetera), per cui è stata disposta la chiusura di quattro esercizi commerciali (Palermo e Catania). Complessivamente, le sanzioni elevate ammontano a circa 18.000 euro.

CUFFARO: “RIFACCIO IL CENTRO MA NON MI RICANDIDERÒ MAI PIÙ”

PALERMO, AGENTE DELLA POLIZIA PENITENZIARIA SVENTA UNA RAPINA AL SUPERMERCATO

ARS, MICCICHÉ TUONA SULLE NORME IMPUGNATE: “NON ACCETTO PIÙ DDL CON PROBLEMI”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI