Impugnativa, Palmeri (Verdi): “Stop a norme palesemente ingiuste e incostituzionali”

Valentina Palmeri, deputata regionale dei Verdi – Europa Verde, ha commentato il provvedimento del Consiglio dei ministri, che ha impugnato la sanatoria votata dall’Ars sugli abusi compiuti nelle aree sottoposte a vincolo relativo. 

“L’impugnativa della sanatoria da parte del Governo nazionale boccia per l’ennesima volta il merito e il metodo dell’azione del Governo Musumeci e della sua maggioranza – afferma – .  Viene posto uno stop a norme che già erano palesemente ingiuste e incostituzionali”

“L’impugnativa delle leggi 17, 18 e 19 non può passare per un semplice incidente di percorso – continua – stante che notevoli perplessità su diversi punti di tali leggi erano state sollevati da me e altri deputati, e che spesso gli stessi pareri degli uffici avevano evidenziato tali criticità. Inviterei il Presidente Miccichè a volere prevedere meccanismi migliori per l’esame delle obiezioni di costituzionalità sollevate in aula“.

IMPUGNATIVA DEL CDM, IL COMMENTO DELL’ASSESSORE CORDARO

TRE LEGGI REGIONALI IMPUGNATE DA ROMA

MAXI BLITZ NEL NISSENO: ARRESTATE OLTRE 50 PERSONE

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI