Inaugurato il Palermo Cruise Terminal: “Restituiamo al porto un’anima nuova”

È stato inaugurato oggi, giorno 4 maggio, sul molo Vittorio Veneto, il Palermo Cruise Terminal, realizzato sullo scheletro dell’antica stazione marittima, datata 1950 e firmata dall’architetto Salvatore Caronia Roberti.

È il risultato di una completa rifunzionalizzazione che ne ha mantenuto sostanzialmente invariato l’aspetto esteriore ma è radicalmente intervenuta sulla riconfigurazione degli spazi interni, in termini di consistenza, di funzioni, d’architettura, di collegamenti.

Il presidente dell’Autorità di Sistema portuale, Pasqualino Monti, dice: “Ci siamo impegnati per restituire al porto un’anima nuova, legata al cuore antico della città, alla sua storia, alla sua cultura. È motivo d’orgoglio per me riconsegnare alla città il suo cruise terminal, indispensabile per cogliere le tante sollecitazioni che giungono dall’esterno e per rispondere in modo nuovo alle attuali esigenze del mercato”.

Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha dichiarato: “Oggi celebriamo la consegna di un’importante infrastruttura, frutto dell’impegno dell’Autorità portuale e del suo presidente Pasqualino Monti. C’è una sinergia forte tra tale istituzione e la Regione, perché crediamo che un’isola come la nostra debba avere la chiave di accesso, ovvero i porti, altamente competitiva, in un bacino come il Mediterraneo che torna ad assorbire il 30% del traffico mondiale di merci. La Sicilia rimane una delle cinque tappe al mondo preferite per il turismo, che sta diventando uno dei settori trainanti della nostra economia”.

AMMINISTRATIVE, RENZI: “SE IL CENTRODESTRA SI UNISCE SU LAGALLA, ITALIA VIVA NON CI SARÀ”

AMMINISTRATIVE, LAGALLA: “IL CENTRODESTRA VUOLE ANDARE UNITO, SIAMO SULLA STRADA GIUSTA”

FALSA INVALIDA DAL 1983, SEQUESTRATI BENI PER 205 MILA EURO A UNA DONNA NEL PALERMITANO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI