Incendi, decine di roghi nel palermitano: case evacuate e Canadair in azione

La Sicilia ancora martoriata dagli incendi. Anche nella giornata del 7 agosto si registrano decine di roghi e la situazione più critica e nel palermitano, soprattutto nell’area di Monreale dove sono entrati in azione anche i Canadair.

Le aree maggiormente colpite nel monrealese sono tra Giacalone, cozzo Cippi e contrada Renda, mentre i vigili del fuoco sono intervenuti anche a Belmonte Mezzagno e nella zona di Balestrate, dove alcune villette sono state evacuate. Incendi anche a Casteldaccia, Alimena, Ventimiglia di Sicilia, Terrasini, Bolognetta, Borgetto, Partinico, Buonfornello

Altri roghi si registrano anche nel trapanese, in particolare a monte Monaco (sopra San Vito Lo Capo): anche qui in azione Canadair e uomini della Forestale. Roghi anche in alcune contrade vicino Scopello a Castellammare del Golfo, mentre un incendio si è sviluppato anche nella zona industriale di Trapani, nel capannone di una ditta ortofrutticola (in fiamme anche due automobili parcheggiate).

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI