Incendi in Sicilia: evacuato un albergo a Siracusa, a Bagheria roghi di sterpaglie e rifiuti

L’emergenza incendi in Sicilia prosegue anche nella giornata di domenica, con squadre dei vigili del fuoco impegnati nelle varie province dell’Isola e nelle ultime ore – in particolare – a Nord di Siracusa dove un vasto incendio è divampato tra le contrade Targia e Spalla, costringendo all’evacuazione di un parco acquatico e di un albergo nelle vicinanze e alla chiusura della strada per Melilli.

I vigili del fuoco sono intervenuti anche a Bagheria dove a bruciare nel pomeriggio sono state sterpaglie miste a cumuli di rifiuti e copertoni: le fiamme – sviluppatesi tra via Dolce Impoverile e via del Fonditore –  hanno generato un’alta colonna di fumo nero.

Altra zona critica è quella nei pressi di Partinico, dove in mattinata sono stati segnalati diversi roghi (anche nei pressi di Balestrate, vicino all’autostrada): incendi sono divampati anche nei pressi della chiesa della Madonna del Ponte.

FOTO PROFILO FACEBOOK COMUNE DI BAGHERIA

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 4 LUGLIO 2021

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 4 LUGLIO 2021

COVID, I DATI DELLE PROVINCE (4 LUGLIO 2021)

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI