Incidente mortale di Siracusa, il conducente dell’auto indagato per omicidio stradale

È indagato per omicidio stradale il conducente dell’auto che sabato notte si è schiantata contro un pilone nel centro storico di Ortigia.

Nell’incidente sono morti Benedetto Di Maria, 22 anni, e Loris Fazzino, 20 anni. L’indagato è stato ricoverato all’ospedale Umberto I di Siracusa insieme a un altro amico che era nella stessa auto, mentre è ricoverato all’Ismett di Palermo un diciassettenne che ha subito un intervento chirurgico per le lesioni riportate.

La Procura ha iscritto il giovane e sta cercando di accertare nei dettagli quanto accaduto.

Oggi è anche il giorno dei funerali delle due giovani vittime, con il rito officiato nella chiesa di San Metodio, nella zona nord di Siracusa.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI