incidente sul lavoro, nuova vittima a scorsia

Incidente nel Siracusano, crolla un muro su un operaio: è in gravi condizioni

Grave un uomo a causa di un incidente sul luogo di lavoro avvenuto a Solarini, in provincia di Siracusa. La vittima è un operaio di 48 anni che si è trovato sommerso dalle macerie.

Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo stava lavorando in un cantiere in via Martiri delle Adreatine ed era impegnato in una demolizione, quando è stato travolto improvvisamente dal crollo di un muro di una palazzina vicina.

La situazione è sembrata subito preoccupante e l’operaio è stato trasferito in ospedale per le cure in elisoccorso. La Procura ha aperto un’inchiesta ma si attendono ulteriori aggiornamenti.

AMMINISTRATIVE, VARCHI (FDI): “VOLTIAMO PAGINA. NON ACCETTEREMO VETI O IMPOSIZIONI”

SALVINI A PROCESSO IL 9 GIUGNO: DIFFAMAZIONE AGGRAVATA NEI CONFRONTI DI CAROLA RACKETE

SUOLO PUBBLICO, GENTILE (PD): “FOLLE LA RICHIESTA DELLA LEGA, PALERMO È UN CANTIERE”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI