Incidente stradale nel Catanese, scontro auto-moto: muore un ragazzo di 25 anni

Grave incidente stradale a Giarre, nel Catanese. Giovanni Catanzaro, 25 anni giovane cuoco originario di Giarre e residente a Riposto, ha perso la vita in seguito allo scontro tra un’auto e una moto, da lui guidata.

Questa notte, intorno all’1.30, a bordo della sua moto Honda Hornet, in via Luminaria in territorio di Giarre a pochi metri dal confine con Santa Venerina, il ragazzo è andato a scontrarsi frontalmente, per cause in fase di accertamento, con una Citroen C3, con a bordo quattro giovani di Zafferana Etnea, che viaggiavano in direzione Giarre.

Lo scontro è stato frontale e nell’impatto il giovane, che lavorava in Olanda come cuoco e che dall’inizio dell’estate era in vacanza a Giarre dai propri familiari, è stato disarcionato dalla moto. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovane, e i Carabinieri del Norm di Giarre e della Stazione di Santa Venerina per i rilievi e la ricostruzione della dinamica dell’incidente.

COVID IN SICILIA, IN CALO CONTAGI E OSPEDALIZZAZIONI: TUTTI I DATI DEL BOLLETTINO SETTIMANALE

REGIONE, IL PRESIDENTE DIFFIDA I DIRIGENTI GENERALI: BLOCCANO LA SPESA PER LE IMPRESE

RIFIUTI SULLE AUTOSTRADE SICILIANE, SI INTENSIFICANO I CONTROLLI E SCATTANO LE DENUNCE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI