morte-lavoro

Incidente sul lavoro a Misterbianco, muore un operaio messinese di 59 anni

Un operaio di 59 anni, Rosario Mastrolembo, originario di Messina, residente nel villaggio di Bordonaro, è morto in un incidente sul lavoro a Misterbianco.

Secondo una prima ricostruzione dei Carabinieri, l’uomo sarebbe rimasto schiacciato da un tornio-pressa utilizzata per lavorare l’alluminio nell’azienda per cui lavorava.

Il magistrato di turno ha disposto il trasferimento della salma presso l’istituto di medicina legale per sottoporlo a esame autoptico. La Procura di Catania, inoltre, ha disposto il sequestro del macchinario.

“Esprimiamo il nostro cordoglio e la nostra vicinanza alla famiglia del lavoratore. In attesa che vengano chiarite le circostanze, è fondamentale che gli organi competenti accertino se le misure di sicurezza siano state rispettate e che al lavoratore fossero stati consegnati i dispositivi di protezione inividuale”. Lo affermano il segretario generale della Cisl di Catania, Maurizio Attanasio, e il segretario regionale Fim Cisl Sicilia, Piero Nicastro.

CORONAVIRUS IN SICILIA, IL BOLLETTINO DEL 16 NOVEMBRE

CORONAVIRUS IN ITALIA, IL BOLLETTINO DEL 16 NOVEMBRE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI