Incidenti, un morto a Vizzini dopo lo scontro tra due auto. A Comiso perde la vita un 15enne

L’anno si conclude con diversi morti sulle strade siciliane. L’ultima vittima, in ordine di tempo, è un automobilista che nella scorsa notte si è scontrato con il proprio mezzo contro un’altra vettura lungo la Ragusa – Catania, dopo lo svincolo di Vizzini, poco prima di un rifornimento di benzina. Entrambe le auto sono andate distrutte.

Tragedia anche a Comiso, nel Ragusano. Un quindicenne, Biagio Giannì, è morto in un incidente stradale avvenuto sulla strada che conduce all’aeroporto. Secondo una prima ricostruzione, era alla guida di un ciclomotore che, per motivi in in corso di accertamento, è finito fuori strada. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri per i rilievi e le indagini del caso.

TERREMOTO NEL CATANESE, LA SCOSSA PIÙ FORTE REGISTRATA A SEI KM DA MOTTA SANT’ANASTASIA

COVID, NUOVE MISURE RESTRITTIVE: MASCHERINE ANCHE ALL’APERTO, GREEN PASS VALIDO 6 MESI

INCIDENTE AD AGRIGENTO, UN RAGAZZO DI 18 ANNI MUORE DOPO ESSERE STATO INVESTITO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI