Infrastrutture, nominati 29 commissari per 57 opere: il quadro completo in Sicilia

Il ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili ha annunciato la nomina di 29 commissari straordinari per la gestione di 57 opere pubbliche per un costo stimato di circa 83 miliardi di euro (36,3 dei quali riguarda opere al Sud): si tratta in totale di 16 infrastrutture ferroviarie, 14 stradali, 12 caserme per pubblica sicurezza, 11 opere idriche, 3 infrastrutture portuali e la metropolitana C di Roma. Il finanziamento sarà completato con risorse nazionali ed europee.

Per quanto riguarda la Sicilia: Filippo Palazzo sarà il commissario per le opere ferroviarie (Palermo-Trapani via Milo e la Palermo-Catania-Messina); Raffaele Celia sarà commissario per le opere stradali (la “Strada degli Scrittori” e la Ragusa-Catania); Gianluca Ievolella si occuperà dei presidi di sicurezza (uffici e alloggi collettivi di servizio a Palermo e il centro polifunzionale della Polizia a Catania); Ornella Segnalini sarà commissario per la diga Pietrarossa; Pasqualino Monti per il porto di Palermo.

Tra le funzioni attribuite ai commissari vi sono: assunzione di ogni determinazione necessaria per l’avvio o la prosecuzione dei lavori, anche sospesi; eventuale rielaborazione e approvazione dei progetti non ancora appaltati; funzioni di stazione appaltante in fase di esecuzione; possono operare in deroga alle disposizioni di legge in materia di contratti pubblici, con il rispetto dei principi relativi all’aggiudicazione e l’esecuzione di appalti e concessioni, alla sostenibilità energetica e ambientale, al conflitto di interesse; apertura contabilità speciali, per le spese di funzionamento e di realizzazione degli interventi nel caso svolgano le funzioni di stazione appaltante; la possibilità di nominare anche un sub-commissario.

I DATI DEL MONITORAGGIO NAZIONALE

COVID, LA SICILIA VEDE ROSSO: OGGI I NUOVI COLORI DELLE REGIONI

LA SANITA’ SICILIANA? PER GESTIRLA BASTANO I RITAGLI DI TEMPO

COVID, PARTE LA “TRE GIORNI” DI VACCINI SENZA PRENOTAZIONE

 

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI