Gli aerei Dat a Pantelleria
Gli aerei Dat a Pantelleria

La Regione vola in aiuto di Pantelleria: l’assessore Falcone convoca riunione col sindaco

“I disservizi aerei della compagnia aerea Dat stanno mettendo a dura prova le comunità delle isole minori siciliane, ne discuteremo con tutti gli attori in causa per rimuoverli definitivamente”.

Lo afferma l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone rendendo noto di aver convocato per il prossimo 18 dicembre alle ore 11, al Comune di Pantelleria alla presenza del sindaco e della giunta, un vertice con Dat e l’Enac.

Ieri nell’aeroporto dell’isola si era tenuta una manifestazione di protesta per i disagi dovuti alle troppe cancellazioni di voli e annessi ritardi. La compagnia danese Dat detiene l’appalto per i collegamenti aerei in continuità territoriale con Pantelleria e Lampedusa. “Abbiamo voluto convocare il tavolo in loco per dare un ulteriore concreto segnale della vicinanza del Governo Musumeci alle isole minori”, conclude Falcone.

Su questa materia è stata presentata nei giorni scorsi una interrogazione a firma dei deputati nazionali di Forza Italia Scoma, Bartolozzi, Germanà, Minardo, Prestigiacomo e Siracusano con la quale si chiede al Ministro delle Infrastrutture e Trasporti quali iniziative intenda assumere “al fine di garantire che il servizio di collegamento aereo tra le isole di Pantelleria e Lampedusa con la Sicilia sia svolto in piena sicurezza e con regolarità dalla compagnia Danish Air Transport, nonché nel pieno rispetto della continuità territoriale aerea e nella corretta gestione delle risorse pubbliche attraverso le quali è finanziato il servizio di trasporto aereo”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI