La Sicilia da oggi in zona gialla: aperti lidi e spiagge libere a Palermo

La Sicilia sta per tornare in zona gialla, ma già da ieri (domenica 16 maggio) si prova a tornare alla “normalità”  per quanto riguarda spiagge e lidi: inizia infatti la stagione balneare e già da ieri a Palermo è rimosso il divieto di accesso alle spiagge. Una stagione ricca di incognite se si stima che nell’immediato ripartirà solo il 20% delle aziende di settore.

Capitolo restrizioni chiuse dunque? Non ancora. Per la prossima settimana il sindaco Leoluca Orlando si riserva comunque di adottare “tutti i provvedimenti necessari per il contenimento della pandemia, d’intesa con il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza”.

“L’allentamento delle restrizioni non deve farci abbassare il livello di guardia – ha dichiarato il sindaco Orlando -. Il passaggio in zona gialla della Sicilia è un’ottima notizia, ma occorre prudenza e il mantenimento da parte di tutti delle comuni abitudini che ci siamo dati in questi mesi: distanziamento, mascherina e frequente igienizzazione delle mani. Urgente intensificare le vaccinazioni che sono la via maestra per uscire dal tunnel della pandemia che ha mietuto tante vittime e messo in gravi difficoltà le attività economiche”.

FOTO DI REPERTORIO

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 15 MAGGIO 2021

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 15 MAGGIO 2021

VACCINI: NUOVO RECORD IN SICILIA, NIENTE PIU’ “OPEN DAY” PFIZER E MODERNA

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI