Lagalla: “Grazie ai partiti che mi sostengono avremo un ‘Piano Marshall’ per la città”

Il candidato sindaco di Palermo del centrodestra, Roberto Lagalla, è intervenuto a margine della manifestazione elettorale di Forza Italia nel capoluogo siciliano a ha parlato dei possibili investimenti sulla città in caso di sua elezione.

“Grazie alla senatrice Licia Ronzulli per l’impegno assunto da Forza Italia rispetto al nuovo accordo col governo per il piano di riequilibrio dei conti del Comune – afferma Lagalla – . Sarà un vero e proprio ‘Piano Marshall’ per Palermo. Mai più col cappello in mano per ricevere l’elemosina, così come avvenuto col sindaco Orlando, ma con la schiena dritta. Palermo è la quinta città d’Italia, altre come Torino e Napoli hanno ottenuto somme che si aggirano intorno al miliardo di euro ciascuna, anche noi meritiamo fiducia e rispetto. Il futuro della città passa da questo”.

“Il peso specifico sulle scelte del governo delle forze politiche che sostengono la mia candidatura – continua – è un ottimo punto di partenza, toccherà poi a noi avviare un’interlocuzione seria e proficua con l’esecutivo nazionale. Saremo credibili anche perché lo siamo sempre stati e abbiamo le idee chiare sugli investimenti da fare”.

“A differenza dei miei avversari la cosa pubblica l’ho amministrata. E con eccellenti risultati. Ho risanato il bilancio dell’Università, ho evitato il Commissariamento della sanità siciliana e ho investito bene tutti i fondi destinati dell’istruzione regionale”, conclude Lagalla.

MEDICO DÀ FUOCO A STERPAGLIE NELL’ENNESE: MUORE BRUCIATO SEBASTIANO NOCILLA

SCHIFANI (FI): “NESSUNA MORALE DALLA SINISTRA. BERLUSCONI MERITAVA L’OSCAR PER L’ANTIMAFIA”

BARBAGALLO (PD): “OGGI SVOLTA CHIARA SULLE PRIMARIE. SPERIAMO CHE LETTA ARRIVI A PALERMO”

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI