Lagalla incontra Mattarella: “Palermo è legata al Presidente della Repubblica”

Il sindaco Roberto Lagalla è stato ricevuto a Roma, nella giornata di ieri, dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Nel corso dell’incontro, svoltosi al Quirinale e durato circa quaranta minuti, Lagalla ha portato i saluti dell’Amministrazione comunale, rappresentando al Presidente “la particolare vicinanza dell’intera comunità cittadina”.

“È stato – ha dichiarato il sindaco – un colloquio cordiale e particolarmente significativo, non solo per l’amministrazione che rappresento ma anche per l’intera città di Palermo che si sente indissolubilmente legata al Capo dello Stato”.

“Nella circostanza, ho rappresentato al presidente Mattarella i maggiori e più attuali problemi della città, esponendo le azioni pianificate dall’amministrazione e ricevendone incoraggiamento”, ha concluso.

ARRESTATO IL RAPPER NIKO PANDETTA, ERA IRREPERIBILE DOPO LA CONDANNA

DROGA, COMUNITÀ D’ALLOGGIO TRASFORMATA IN CENTRALE DI SPACCIO: 7 MISURE CAUTELARI

GRAVI ILLECITI FISCALI, CONFISCATI BENI PER OLTRE 4 MILIONI DI EURO A UN COMMERCIALISTA DI GELA

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI